Anche se non ti sembrerà da subito indispensabile, creare una tua strategia personale di crescita e fissare i tuoi obiettivi è un’attività molto importante. Il motivo è semplice: non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare.

Fissare i tuoi obiettivi professionali ti permetterà di avere sempre non solo una direzione, ma anche un parametro per misurare la tua crescita e il tuo successo.

Per di più il processo stesso di stesura degli obiettivi è uno strumento di autoanalisi. Quanto sarai ottimista o realista in questa fase? Che arco temporale considererai?

 

Comprendi il tuo ruolo.

Se sei arrivato da poco in azienda, cerca di acquisire il background necessario per comprendere le tue mansioni e responsabilità, l’organizzazione del lavoro e i processi interni. Comprendendo ciò, potrai fissare con più precisione i tuoi obiettivi.
Confrontati con il tuo responsabile per capire insieme quali sono le sue aspettative su di te e il tuo margine di azione. Confrontati con i tuoi compagni di team per capire le tue potenzialità.

 

Focalizzati sulla big picture.

Previeni eventuali ostacoli, annotati i piccoli miglioramenti e le piccole vittorie che ottieni ogni settimana. E mentre fai ciò, rimani focalizzato nel medio-lungo periodo. Tieni sempre lo sguardo abbastanza alto in modo da capire in che direzione ti stai muovendo.
Qual è il prossimo ruolo che vorresti ricoprire? Di che skill e qualifiche hai bisogno per ricoprirlo? Stai lavorando per fare tue queste abilità?

 

Sii preciso.

Fissa degli obiettivi su aree in cui puoi intervenire, su processi che puoi controllare.

Dei buoni obiettivi sono:
– specifici: contestualizzati, calati sulla tua quotidianità, calibrati
– motivanti: devono stimolarti e spingerti a tirare fuori il meglio di te
– raggiungibili: sii ottimista, ma anche pragmatico
– con una scadenza: obiettivi più complessi richiederanno più tempo e una eventuale divisione in sotto-obiettivi
– misurabili: solo in questo modo potrai capire se li hai raggiunti o meno

 

Controlla i progressi.

Tieni traccia dei progressi che compi per perseguire gli obiettivi che ti sei prefissato.
Fissare i propri obiettivi e tracciare i propri progressi sono operazioni in grado di apportare benefici se praticate con costanza e impegno.

No Comments
Post a Comment