/ colloquio

Come superare la tensione prima di un colloquio

Passano i giorni, le ore e il momento del fatidico colloquio si avvicina.

Keep calm and take a deep breath!
Ricordati che il colloquio è semplicemente una chiacchierata di lavoro, in cui non ci sono risposte univoche.

Studia e credici

Ricordati che la persona o le persone che incontrerai non vorranno metterti in difficoltà, ma semplicemente capire quanto tu possa andare bene per lavorare nell’azienda.
Se ti sarai preparato in modo adeguato e avrai studiato non avrai nulla da temere. A volte il pensare di essere la persona giusta ci porterà ad esserlo davvero. Ma devi essere tu il primo a crederci!

Rilassati e riposati

Se sei una persona particolarmente ansiosa, il miglior consiglio è quello di svagarti la sera prima del colloquio: fai sport, esci con amici, guardati un film, ma cerca di svagarti.
Angosciarsi o preoccuparsi inutilmente non ha senso ed è controproducente: tu conosci i tuoi reali punti di debolezza, ma il tuo interlocutore no e questo non devi mai dimenticarlo.
Fatti una bella dormita il giorno prima del colloquio, così da arrivare lucido e riposato. Se fossi troppo agitato bevi una camomilla o ricorri a delle pillole di valeriana o melatonina.
Pensa però che tutti prima o poi devono affrontare un primo colloquio e come l’hanno gestito gli altri (quelli che poi sono stati assunti!) così lo dovrai gestire tu.

Studio, ripetizioni davanti allo specchio, svago e riposo sono le azioni che ti permetteranno di arrivare tranquillo ma con la giusta adrenalina al colloquio.

Come superare la tensione prima di un colloquio
Share this