/ cv e cover letter

6 cose da fare prima di inviare il tuo CV

Hai trovato la posizione lavorativa che ti interessa. Hai letto in modo approfondito la job description. Sei riuscito a condensare le tue esperienze e capacità in ordine nel tuo CV e ora ti senti pronto per inviare la tua candidatura. Prima di mandare la tua mail, ecco le ultime cose che ti consigliamo di fare.

Evita i refusi

Leggi e rileggi il tuo CV e la tua email di candidatura. Ci sono refusi? Le frasi sono chiare?
Se ne hai la possibilità, falli leggere a un professore di cui ti fidi o un amico competente.

Controlla l’offerta di lavoro

Hai riletto la job description della posizione aperta? Nell’offerta di lavoro ci sono particolari istruzioni da seguire o domande a cui devi rispondere nella tua email di presentazione?

Ricontrolla il CV

Le esperienze e le skill richieste dall’azienda sono ben visibili all’interno del tuo CV? Hai usato i termini e le parole chiave più adatte? Hai specificato i risultati ottenuti nelle tue esperienze passate? Hai sostituito i termini più abusati o i cliché con espressioni più adeguate?

Controlla i tuoi profili social

Una volta ricevuto il tuo CV, il recruiter cercherà informazioni online su di te. Se hai dei profili pubblici nei social network, controlla che non ci siano dei contenuti che possano mettere in dubbio la tua serietà e professionalità. Hai mai provato a cercare su Google il tuo nome o il tuo indirizzo mail per vedere che risultati compaiono?

Controlla le informazioni nell’email

Il nome del tuo interlocutore e dell’azienda sono corretti? L’indirizzo mail del destinatario è giusto? L’oggetto della tua email è chiaro? Hai specificato i tuoi contatti? Sono aggiornati? Stai scrivendo la tua mail da un indirizzo serio (auspicabilmente con il tuo nome)?

Assumi il punto di vista del recruiter

Chiediti sempre “Io mi assumerei?" e sii sincero con te stesso.

6 cose da fare prima di inviare il tuo CV
Share this